Comune di Castelforte
 

Canali d'accesso. Menu Canali d'accesso terminato.
strada del centro

 

Servizi della struttura



Sei in: Home » il comune » AREA Amministrativa Contabile » Subentro esercizio di vicinato – Segnalazione Certificata Inizio Attività (SCIA)
Sei in: Home » il comune » AREA Amministrativa Contabile » Subentro esercizio di vicinato – Segnalazione Certificata Inizio Attività (SCIA)

Il Comune

AREA Amministrativa Contabile

Subentro esercizio di vicinato – Segnalazione Certificata Inizio Attività (SCIA)

Cos'è

  • Si definiscono di vicinato gli esercizi con superficie di vendita fino a 150 mq. nei comuni con popolazione inferiore ai 10.000 ab. e fino a 250 mq. nei comuni con popolazione superiore.
    Nei negozi di vicinato è consentito vendere prodotti alimentari o non alimentari. Per alcune tipologie merceologiche è ammessa anche la vendita congiunta al minuto ed all’ingrosso. Per subentrare in un esercizio occorre  presentare una Segnalazione certificata, c.d. S.C.I.A., con efficacia immediata.

Cos'è utile sapere

  • La documentazione da presentare è:
    1. modulo S.C.I.A. (COM1), debitamente firmato, completo in ogni parte compresi gli allegati richiesti.
    Gli addetti dello Sportello Unico per le Attività Produttive (SUAP) sono autorizzati a non accettare S.C.I.A. che non siano complete di quanto richiesto a corredo
    2. copia del documento di identità dei soggetti che hanno firmato la S.C.I.A. o per i quali viene richiesta la compilazione di quadri di autocertificazione
    3. copia del permesso di soggiorno per le persone che non sono cittadini di uno dei Paesi dell’Unione Europea. Nel caso di vendita di prodotti alimentari, è richiesta anche Denuncia di Inizio Attività (DIA) sanitaria da presentare prima dell’inizio dell’attività.

Requisiti

  • L'esercizio, in qualsiasi forma, di un'attività commerciale relativa al settore merceologico alimentare è consentito a chi è in possesso di uno dei seguenti requisiti professionali:
    a) avere frequentato con esito positivo un corso professionale per il commercio relativo al settore merceologico alimentare, istituito o riconosciuto dalla Regione o dalle Province autonome di Trento e di Bolzano
    b) avere esercitato in proprio, per almeno due anni nell'ultimo quinquennio, l'attività di vendita all'ingrosso o al dettaglio di prodotti alimentari o avere prestato la propria opera, per almeno due anni nell'ultimo quinquennio, presso imprese esercenti l'attività nel settore alimentare, in qualità di dipendente qualificato addetto alla vendita o all'amministrazione o, se trattasi di coniuge o parente o affine, entro il terzo grado dell'imprenditore, in qualità di coadiutore familiare, comprovata dalla iscrizione all'INPS
    c) essere stato iscritto nell'ultimo quinquennio al registro esercenti il commercio di cui alla legge 11 giugno 1971, n. 426, per uno dei gruppi merceologici individuati dalle lettere a), b) e c) dell’articolo 12, comma 2, del decreto ministeriale 4 agosto 1988, n. 375. In caso di società il possesso di uno dei requisiti di cui al comma 5 è richiesto con riferimento al legale rappresentante o ad altra persona specificamente preposta all'attività commerciale.L'attività commerciale relativa al settore merceologico non alimentare è consentita a tutti coloro che non siano incorsi in alcuna delle ipotesi previste dall'art.5/2, D.Lgs.114/98.

Come fare

  • L’imprenditore trasmette tramite posta elettronica certificata, la documentazione firmata digitalmente al SUAP di Castelforte, www.opentrium.it/castelforte.
    L’invio di segnalazioni non complete della firma o della  copia del documento comporterà l’irricevibilità da parte del Comune. La comunicazione deve essere presentata in tre copie, delle quali una verrà inoltrata all'ufficio commercio.
    Le altre due rimangono all'interessato; una deve essere conservata nel negozio, l'altra deve essere trasmessa alla Camera di Commercio.

In quanto tempo

  • L’attività può essere avviata subito dopo aver ricevuto l’attestazione di consegna della SCIA e dei relativi allegati.

Quanto costa

  • Diritto istruttoria pratica euro 80,00 su cc p 12558045 intestato al comune di Castelforte servizio tesoreria.

Modulistica

Servizio on-line


Fine dei contenuti della pagina

Sito ufficiale del Comune di Castelforte

Logo attestante il superamento, ai sensi della Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.

Piazza Municipio, 1 - 04021 Castelforte (LT)
Tel. 0771-60791 - Fax 0771-609639
C.F.: 81003810595

Realizzazione ImpresaInsieme S.r.l. Proxime S.r.l.